Da lunedì 21 a giovedì 31 agosto, 37 cittadini baresi affetti da gravi disabilità potranno usufruire di un soggiorno estivo socio-riabilitativo presso il centro Padre Alberto Mileno Onlus, a Vasto Marina (CH). Il progetto rientra nell’ampio programma estivo di iniziative di aggregazione, svago e sostegno alle fasce più fragili della cittadinanza, promosso dall’assessorato comunale al Welfare.

L’iniziativa è frutto della collaborazione tra l’assessorato al Welfare e la Asl di Bari, che ha individuato i partecipanti e la struttura più idonea alle loro esigenze (ex art. 26 Legge 833/78). I beneficiari soggiorneranno per undici giorni in un centro attrezzato e dotato di personale specializzato.

“Questo soggiorno rappresenta un ulteriore tassello del vasto programma di attività e interventi estivi che il welfare comunale rivolge a tutti i cittadini – sottolinea l’assessora al Welfare Francesca Bottalico – con particolare riguardo alle persone in difficoltà, in questo caso donne e uomini da gravi patologie, che necessitano quindi di cure e attenzioni specifiche. Ringrazio la direzione della Asl Bari per la consueta collaborazione che ci consente di offrire un periodo di vacanza e di svago non solo ai beneficiari del soggiorno ma anche alle loro famiglie, che potranno godere di un momento di riposo sapendo i propri cari affidati in buone mani”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here