Riparte da Bari la carriera di Libor Kozak (1989, Repubblica Ceca). L’ex attaccante dell’Aston Villa torna in Italia nel finale del calciomercato estivo dopo tre stagioni poco fortunate in Premier League (20 presenze e quattro gol) e una lunga inattività a causa della frattura alla caviglia.

Kozak infatti dal 2008 al 2013 aveva dimostrato di avere i colpi del centravanti con la maglia della Lazio fino alla conquista della nazionale: colpo di testa, tiro potente, costante presenza in area di rigore. Il giocatore ha sottoscritto un contratto annuale, riparte dopo un anno di stop alla corte di mister Grosso che adesso ha in rosa tre attaccanti centrali di peso e d’esperienza: oltre a Kozak, Nené e Floro Flores.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here