SECONDO TEMPO

Prima sconfitta casalinga del Bari, contro un Venezia che ha difeso con ordine e punito le tare difensive dei biancorossi con un gol per tempo. La squadra di Grosso ha provato ad accelerare nella ripresa, dopo un primo tempo lento e povero di occasioni. L’ingresso di Brienza e di Floro Flores ha portato brio all’attacco, ma la punta napoletana non è riuscita a concretizzare le occasioni ispirate dal compagno di reparto. Il Venezia mantiene la porta imbattuta e va a quota 5 in classifica, scavalcando il Bari alla seconda sconfitta di fila.

E’ finita: Bari-Venezia 0-2.

49′ Traversa di Floro Flores sul successivo calcio d’angolo.

48′ Palo di Impota, Bari vicino al gol!

Quattro minuti di recupero.

44′ La porta del Venezia continua a essere stregata: Cissè controlla il pallone su cross da sinistra e appoggia per Brienza, sinistro di prima intenzione e sfera oltre la traversa.

39′ La partita volge al termine e il Bari non è ancora riuscito a trovare il gol. Sarebbe la prima volta da quando c’è Grosso in panchina.

Comunicazione dell’ufficio stampa del Bari: spettatori paganti 14.302, di cui 8.503 abbonati; incasso di euro 50.355,00.

33′ Cross mancino di Brienza dalla tre quarti, Cissè spizza il pallone ma non trova compagni.

31′ Sostituzione nel Venezia, esce Andelkovic, entra Cernuto.

29′ Clamorosa chance fallita da Floro Flores, imbeccato splendidamente da Brienza.

28′ Terzo cambio nel Bari: fuori Iocolano, dentro Cissè.

24′ Angolo di Brienza dalla destra, colpo di testa di Floro Flores tutto solo sul secondo palo e palla incredibilmente fuori.

23′ Sostituzione nel Venezia: entra Marsura, esce Zigoni.

21′ Floro Flores ci prova subito in rovesciata, su azione d’angolo, parata centrale di Audero.

20′ Secondo cambio nel Bari: esce Nenè, entra Floro Flores

17′ Sinistro di Brienza dalla lunga distanza, parata plastica di Audero.

13′ Cambio nel Bari, entra Brienza esce Salzano.

13′ Doccia fredda per il Bari: Zigoni scatta sul filo del fuorigioco – il suo tecnico Inzaghi ha “seminato” bene – e batte Mica. Due a zero per il Venezia.

7′ Bordata da 25 metri di Salzano che sibila non lontano dall’incrocio. E’ un Bari più determinato in questa ripresa.

5′ Occasionissima per il Bari, destro a giro “alla Del Piero” di Iocolano da dentro l’area, Audero si distende e devia in angolo con la punta delle dita.

2′ Pericolosa ripartenza del Venezia, il cross basso è bloccato da Micai.

0′ Si ricomincia al San Nicola, il Bari deve recuperare un gol al Venezia.

PRIMO TEMPO

45′ Finisce il primo tempo al San Nicola: Bari – Venezia 0-1. Decide, per il momento, un rigore di Bentivoglio.

44′ Iocolano libera il destro dai venti metri dopo un gioco di prestigio in slow motion, palla abbondantemente fuori misura.

41′ Il Bari è generoso, ma la difesa del Venezia rintuzza ogni attacco. Su un angolo di Iocolano, Audero è anche fortunato nel rimpallo dopo un’uscita incerta.

36′ Sinistro a giro di Improta, oltre lo specchio della porta del Venezia.

35′ Sull’altro fronte tentativo di Bentivoglio, al volo, fuori misura.

34′ Azione d’angolo del Bari fermato per un contestato fallo sul portiere del Venezia, Audero.

32′ Il Bari si tuffa in avanti alla ricerca del vantaggio: lancio da destra a sinistra in area per Tello, che commette fallo sul diretto avversario.

30′ Venezia in vantaggio, dal dischetto Bentivoglio spiazza Micai.

28′ D’Elia stende in area un avversario, anche se il tocco sembrava sul pallone.

28′ Rigore per il Venezia

26′ Non è facile trovare varchi nella difesa del Venezia, il Bari ci prova con scambi stretti e manda al tiro Basha, palla larga alla destra di Audero.

19′ Ma il Venezia c’è e con due incursioni consecutive sulla destra crea qualche noia alla difesa del Bari: Capradossi evita guai.

18′ Bari vicinissimo al gol con Salzano, il cui tiro cross dalla sinistra, dall’interno dell’area di rigore, sfiora il palo alla sinistra di Audero.

16′ Ingenuità di Fiamozzi, che regala palla involontariamente a un avversario all’altezza della bandierina, per sua fortuna i compagni rimediano respingendo il successivo cross.

15′ Il Bari ci prova sulla desta con Tello, ma il suo cross è facile preda di Audero.

12′ Immediata replica del Venezia, ripartenza fulminea su palla persa da Basha e sinistro a giro di Moreo che non trova la porta.

11′ Improvvisa sassata di Nenè dai venti metri, respinta di Audero.

10′ Nessuna occasione degna di nota sinora. Bari manovriero, Venezia attendista e pochi varchi.

7′ Lunga azione manovrata del Bari conclusa da un sinistro anemico di D’Elia.

5′ Prima sortita offensiva del Venezia con un cross di Zampano che però trova attenta la difesa del Bari.

3′ E’ Iocolano la sorpresa del Bari, per questa sfida casalinga con il Venezia. Il 27enne piemontese gioca sulla sinistra del tridente offensivo biancorosso. Il Bari ha preso le redini del gioco in questi primi minuti.

0′ Partiti! E’ iniziata Bari-Venezia.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

BARI (4-3-3): Micai; Fiamozzi, Capradossi, Marrone, D’Elia; Tello, Basha, Salzano, Iocolano, Nenè, Improta. A disp.: Berardi, Tonucci, Petriccione, Brienza, Anderson, Cassani, Cissè, Floro Flores, Morleo, Scalera, Busellato, Gyomber. All.: Grosso.

VENEZIA (4-3-3): Audero; Zampano, Andelkovic, Domizzi, Del Grosso; Modolo, Bentivoglio, Suciu; Falzerano, Zigoni, Moreo. A disp.: Vicario, Barlocco, Stulac, Soligo, Fabiano, Pinato, Mlakar, Fabris, Cernuto, Signori. All.: Inzaghi.

E’ la sfida fra Fabio Grosso e Filippo Inzaghi, campioni del mondo a Germania 2006 nella epica notte di Berlino, oggi new entry fra gli allenatori della Serie B. Ma è soprattutto la sfida fra Bari e Venezia, valida per la terza giornata del campionato cadetto, con i biancorossi che vogliono tornare alla vittoria dopo lo scivolone di Empoli (3-2) e i neoromossi veneti che cercano i primi gol e il primo successo, dopo gli 0-0 con Virtus Entella e Cesena. Seguite la diretta testuale del match su Borderline24 – Il giornale di Bari.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here