Cabtutela.it
acipocket.it

L’analisi della sconfitta casalinga col Venezia, la sfida di sabato al Partenio di Avellino con la corazzata Frosinone e il possibile ruolo di leader in difesa per questa stagione. Il 25enne nazionale slovacco Norbert Gyömbér, in prestito dalla Roma, è stato presentato ufficialmente nella sala stampa dello stadio San Nicola di Bari.

“A Bari vedo una bella squadra, che vuole provare sempre a giocare la palla. Per la partita contro il Frosinone si inizia a lavorare da oggi. Da quando sono arrivato ci siamo allenati duramente tutta la settimana e questo mi piace tantissimo. Non mi era mai capitato di allenarmi così tanto. Contro il Venezia purtroppo abbiamo fatto tanto possesso palla, ma ci è mancato qualcosa davanti alla porta, siamo stati sfortunati. Sono certo che il gol arriverà presto. Non mi candido a essere leader della difesa, ma voglio dare il mio contributo alla squadra e ai compagni. Le mie caratteristiche? Sono un difensore a cui piace giocare la palla, non sono male con i colpi di testa perché posso sfruttare la mia altezza. Sto bene fisicamente e sono pronto”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui