Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il Bari torna alla vittoria battendo per 1-0 la Cremonese. A premiare i biancorossi, oggi con la terza divisa – nera con finiture dorate, un gol di Improta al 27′ della ripresa. Un successo che permette alla squadra di Grosso di muovere la classifica dopo tre sconfitte consecutive e di salire a 6 punti, uno meno della Cremonese. Nel “cantiere Bari” promossi Marrone, regista arretrato nel confermato 3-5-2 e provvidenziale con un paio di salvataggi prima del gol, ma anche Improta quando è stato spostato sulla sinistra e Brienza, il cui ingresso ha dato maggiore brio alle giocate della squadra pugliese.

Nella prima frazione di gioco, infatti, erano stati gli ospiti ad andare più vicini al gol con Mokulu, mentre il Bari si era limitato a uno sterile possesso palla e a un colpo di testa di Nenè. Brienza ha impegnato subito in un difficile intervento Ujkani, poi ha dato il “la” all’azione del gol, con un cambio di gioco per Improta che, dopo aver messo fuori causa il diretto avversario con un perfetto controllo, ha trovato un’astuta stilettata sul primo palo che non ha lasciato scampo al portiere ospite.

SECONDO TEMPO

45′ + 5′ E’ finita al San Nicola: Bari batte Cremonese 1-0, decide un gol di Improta al 27′ della ripresa.

45′ + 4′ Colpo di testa di Brighenti su cross dalla tre quarti: Micai è vigile, il Bari può respirare.

45′ + 3′ Ammonito Busellato (Bari).

45′ + 2′ Buona chiusura di Tello, che a centrocampo blocca una ripartenza della Cremonese. Malgrado i tanti errori, il colombiano è stato tenuto in campo fino alla fine da Grosso, contraccambiando con una prova generosa e volitiva.

45′ + 1′ Calcio di punizione per il Bari dai 25 metri, in posizione defilata sulla sinistra. Intanto nell’area della Cremonese c’è Improta a terra, aiutato ora a rialzarsi dai giocatori ospiti, che hanno tutto l’interesse a velocizzare il gioco.

45′ Ci saranno cinque minuti di recupero.

43′ E proprio Gyomber rimedia a un liscio di Marrone sulla tre quarti, chiudendo su Mokulu che stava penetrando con irruenza in area.

42′ Nella difesa del Bari si sta distinguendo in quest’ultima fase Gyomber, che sta tenendo a bada il mai domo Mokulu: gran bel duello fisico fra i due.

41′ Terza e ultima sostituzione nel Bari: esce Floro Flores, entra Cissè.

38′ Cremonese in pressione offensiva, ma la difesa del Bari riesce a gestire bene i cross dalla tre quarti. Su una respinta della retroguardia di Grosso ci prova Canini, ma il pallone è facile preda di Micai.

35′ Ammonito Castrovilli (Cremonese).

31′ La Cremonese sta provando a reagire e a cercare il pareggio guidata dal barese Castrovilli, che sta confermando questa sera le sue qualità e i suoi progressi.

27′ Bari in vantaggio con Improta: cambio di fronte di Brienza per Improta, tornato nella sua posizione ideale a sinistra, controllo e tiro sul primo palo che coglie in controtempo Ujkani.

27′ GOL DEL BARI: IMPROTA!

26′ Ultimo cambio nella Cremonese: esce Cinelli, entra Pesce.

25′ Occasione per il Bari: Tello raccoglie un invito in area di Fiamozzi, sulla destra, converge sul sinistro mettendo fuori tempo un avversario, ma calcia in maniera inguardabile cercando il tiro a giro.

24′ Ribattuta di Marrone su tiro da dentro l’area di Mokulu.

23′ Provvidenziale anticipo di Marrone su Mokulu, pronto a intervenire su cross basso di Castrovilli da sinistra.

21′ Secondo cambio nel Bari: esce D’Elia, entra Fiamozzi.

18′ C’è un giocatore del Bari a terra sulla sinistra del fronte offensivo dei pugliesi. Si tratta di D’Elia.

16′ Occasione per il Bari! Brienza riceve palla ai diciotto metri, si gira sul sinistro e calcia angolato, Ujkani salva la porta della Cremonese.

14′ Prima sostituzione nel Bari: esce Nenè, entra Brienza.

13′ Ennesimo errore in appoggio di Tello, stavolta sull’angolo battuto corto da Improta. Dovessimo assegnare un voto al colombiano, difficilmente raggiungerebbe il 5.

12′ Floro Flores guadagna un angolo dalla sinistra per il Bari.

11′ Cure mediche per il cremonese Cinelli, che rientra in campo zoppicando.

9′ Prima parte di ripresa piuttosto anonima. E’ la Cremonese a fare la partita ora, il Bari non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Ujkani.

6′ Incursione della Cremonese che manda al tiro Mokulu, destro impreciso respinto da Capradossi.

3′ Splendido destro a girare di Nenè, il pallone termina fuori poi batte sulla parte esterna della rete, dando l’impressione del gol.

3′ Punizione dai 25 metri per il Bari. Sulla palla Nenè.

Comunicazione della Fc Bari 1908: paganti 13.461, di cui 8.581 abbonati; incasso di euro 37.582,00.

Inizia la ripresa al San Nicola

PRIMO TEMPO

45′ + 3′ C’è anche Mokulu a terra. Punizione per la Cremonese nella zona mediana. Ma l’arbitro fischia la fine del primo tempo.

45′ + 2′ Il tentativo da distanza siderale di Gyomber termina alto sulla traversa.

45′ + 2′ Punizione per il Bari sulla trequarti sinistra del proprio fronte offensivo.

45′ Ci saranno tre minuti di recupero.

45′ Ci prova Improta, di destro, da destra, palla deviata in angolo. Il Bari chiude in attacco il primo tempo.

43′ Tello perde malamente palla a centrocampo in due occasioni. Il talento arrivato dalla Juventus non sta offrendo la sua migliore prestazione.

41′ C’è un altro cambio nella Cremonese: esce Croce, entra Cavion. Momento sfortunato per la squadra lombarda.

40′ Problemi fisici per un altro giocatore della Cremonese: Croce sembra non farcela.

38′ E proprio Claiton è costretto a lasciare il campo, per i postumi del contrasto precedente. Al suo posto entra Marconi.

36′ D’Elia recupera un pallone morto all’alezza della bandierina del corner, sulla sinistra, dopo il provvidenziale anticipo di Claiton su Nenè, cross al centro per lo stesso Nenè, che di testa impegna sulla sua sinistra Ujkani.

35′ La Cremonese si affida alla stazza di Mokulu, che difende palla ai venti metri e calcia di sinistro: palla fra le braccia di Micai.

34′ Lunga ed elaborata azione del Bari che però non riesce a scardinare la muraglia difensiva eretta da Tesser: su tacco di Floro Flores, Tello commette fallo su un difensore.

31′ Bomba di Floro Flores, respinta dalla barriera. Tutta la Cremonese si era asserragliata nella propria area a difendere la porta.

30′ Tello guadagna un calcio di punizione a circa 17 metri dalla porta difesa da Ujkani.

26′ Batti e ribatti nell’area della Cremonese, chiuso da un tiro di Nenè deviato in angolo da un difensore.

25′ Il gioco è stato fermo per oltre un minuto, dopo un duro intervento di Capradossi sul capitano dei lombardi, Brighenti.

22′ E’ sulla sinistra del proprio fronte offensivo che la Cremonese sta mettendo in grossa difficoltà il Bari. Dopo Tello, ammonito anche Improta: il fallo stavolta è su Renzetti.

21′ La replica del Bari è affidata a due conclusioni di Tello e Floro Flores dai venti metri, entrambe fuori misura.

20′ Cremonese pericolosa con Mokulu, che manda alto di testa su cross di Renzetti dalla sinistra.

19′ Accelerazione improvvisa del Bari, dopo un rinvio corto della difesa della Cremonese: Tello dentro per Improta, che cerca il cross basso dalla destra, ma trova l’opposizione di un difensore.

17′ La Cremonese torna ad affacciarsi nei sedici metri del Bari: conclusione di Brighenti deviata in angolo da Capradossi.

14′ Qualche impaccio ora per il Bari, contro una Cremonese che si difende con ordine. Apprezzabili i cambi di gioco di Marrone, che gioca da registra arretrato alla Bonucci.

9′ Ammonito Claiton (Cremonese).

8′ Il Bari manovra sulla sinistra e dopo una serie di triangoli stretti manda al tiro Basha: conclusione centrale.

7′ Punizione di Castrovilli (Cremonese), deviazione di Micai e palla contro la traversa, ma c’è un fallo ai danni del portiere del Bari.

6′ Ammonito Tello (Bari) per un fallo su Croce lanciato in contropiede sulla sinistra. Punizione per la Cremonese.

5′ Bella azione manovrata del Bari, stasera in campo con la terza divisa, e conclusione da dentro l’area di Floro Flores deviata in angolo.

1′ Ci prova subito Nenè, dopo una sventagliata di Basha per D’Elia: palla oltre la traversa.

0′ Via! E’ iniziata al San Nicola.

Applausi reciproci fra la curva Nord e la squadra, che nel primo tempo sarà “sospinta” alle spalle proprio dal tifo della Nord.

Forfait dell’ultimo minuto per Paulinho della Cremonese, fermato da una lieve contrattura.

Pochi minuti all’inizio del match. Curva del Bari meno popolata del solito, non c’è il colpo d’occhio dei tempi migliori al San Nicola. Forse un messaggio alla squadra, dopo appena quattro giornate di campionato. O più semplicemente gli effetti del turno infrasettimanale.

“Non vediamo l’ora di cambiare rotta”, ha detto ieri l’allenatore del Bari, Fabio Grosso. Le sconfitte con Empoli, Venezia (in casa) e Cremonese hanno lasciato il segno sull’umore della truppa biancorossa, ma l’occasione per il riscatto si presenta subito davanti al pubblico amico. Questa sera nel turno infrasettimanale della serie B il Bari ospita la Cremonese, già battuta 2-1 in Coppa Italia, ma attualmente quinta in classifica a quota 7 punti.

Grosso sembra voler puntare su una difesa a tre con Capradossi, Marrone e Gyomber, con Improta e D’Elia esterni di campo, Busellato e Tello ai lati di Basha, Floro Flores e Nenè in attacco. Il campo darà maggiori risposte. Nella Cremonese, attesa in campo con il 4-3-1-2. c’è l’ex Castrovilli dietro le punte.

LE FORMAZIONI

Bari (3-5-2): Micai; Capradossi, Marrone, Gyomber; Improta, Busellato, Basha, Tello, D’Elia; Floro Flores, Nenè. A disp.: Conti, Tonucci, Anderson, Cassani, Morleo, Fiamozzi, Scalera, Salzano, Petriccione, Brienza, Galano, Iocolano, Cissè. Allenatore: Grosso.

Cremonese (4-3-1-2): Ujkani; Almici, Dos Santos, Canini, Renzetti; Cinelli, Arini, Croce; Castrovilli; Brighenti, Mokulu. A disposizione: Ravaglia, Salviato, Cavion, Garcia Tena, Perrulli, Procopio, Pesce, Scappini, Piccolo, Scarsella, Paulinho, Marconi. Allenatore: Tesser


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui