Cabtutela.it
acipocket.it

Si chiama il “Monopoli dello spacciatore”, un gioco sequestrato a Genova in cui i partecipanti vincono non finti dollari ma dosi di stupefacente e le pedine non sono casette di legno ma pipe per fumare eroina e pistole. Il gioco da tavolo è stato scoperto dalla polizia che ha fatto irruzione nell’abitazione di uno spacciatore a Sampierdarena, nel ponente di Genova. Nella abitazione sono stati sequestrati anche 150 grammi di cannabinoidi e 420 euro in contanti custoditi in un cilindro che il padrone di casa ha provato a lanciare da una finestra. L’uomo è stato arrestato e i due amici che stavano giocando con lui, denunciati. Devono tutti rispondere di spaccio di stupefacenti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui