Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Un giorno epocale, un matrimonio perfetto. Parole al malto fra Bari e Peroni, nel giorno dell’annuncio della sponsorizzazione nota azienda produttrice di birra (entrata dallo scorso anno nel gruppo giapponese Asahi Breweries) e della presentazione della nuova maglia del Bari con il marchio Peroni 3.5. Due emblemi della città che pronunciano il fatidico “sì” nel Museo dello stabilimento Peroni di Bari, dove viene prodotta appunto la birra che comparirà sulle divise. “Una giornata epocale – ha commentato Cosmo Giancaspro, presidente del Bari – siamo stati fidanzati almeno per un anno e mezzo, poi per varie incombenze a stagione iniziata non siamo riusciti consapevolmente a dire il sì”. Il merchandising sarà presto a disposizione in tutti i punti vendita e allo stadio. Alla presentazione è intervenuta anche la squadra, dai calciatori – con capitan Franco Brienza in prima fila – al tecnico Fabio Grosso allo staff.

“Riteniamo di aver fatto una scelta consapevole per la nostra città – ha aggiunto Giancaspro -. Abbiamo dei referenti locali che tenevano tanto alla sigla di questo contratto. Ce l’abbiamo messa tutta. Abbiamo ipotizzato un percorso strategico che ci porti assieme e a lungo a organizzare una serie di eventi. L’investimento non è limitato allo sponsor di maglia, ma ci saranno tante iniziative importanti che daranno lustro alla squadra e al marchio”.

“E’ un momento importantissimo, storico – ha aggiunto Michele Tatone, direttore dello stabilimento Peroni del capoluogo pugliesein cui due grandi aziende si fondono per un grande obiettivo, quello di vincere insieme. Passione e orgoglio sono gli elementi che contraddistingueranno questo rapporto: per i tifosi, per i nostri consumatori, per la città di Bari. Birra Peroni e Bari sono due emblemi per la città. Mettere assieme queste due aziende – ha aggiunto Tatone – sicuramente porterà risultati molto positivi, non solo nel breve ma anche nel medio e lungo termine. L’accordo vede la nostra presenza all’interno dello stadio, dai punti di ristoro alla sala di presidenza in occasione di eventi particolari, ma anche nelle principali piazze dei paesi con i nostri distributori-partner, per attività di co-marketing in sinergia.

Pierluigi Quattrini, Sponsorship & Events Manager di Peroni, ha aggiunto: “Legare la passione dei baresi per la nostra birra e per il calcio ci è sembrato un matrimonio ideale, che attraverso nuove attività ci porterà lontano assieme”.

E Giancaspro, in chiusura: “Non immaginavo si potesse scatenare tutto questo interesse e tutta questa voglia di birra e di vedere il marchio della birra sulla maglia. Già dalla prossima settimana saranno disponibili le nuove maglie”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui