Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Volantinaggio, manifesti attaccati sui bus Amtab, slogan e sensibilizzazione. Gli studenti di Link Bari hanno inscenato un flash mob per condannare l’episodio di razzismo avvenuto domenica scorsa nei confronti di Kate, una ragazza nigeriana spinta da un passeggero.

“Non è accettabile che nella nostra città si moltiplichino episiodi di violenza ed esclusione, Bari è sempre stata una città accogliente”, si legge nel volantino distribuito da Link Bari che fa riferimento all’episodio simbolo del 1955 in Alabama (Usa) quando Rosa Parks si rifiutò di cedere il posto a un uomo bianco.

“Questa azione è connessa a una serie di iniziative favorevoli all’approvazione della legge sullo Ius soli”, spiega nel video Luca Ieva, portavoce Link Bari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui