Cabtutela.it
acipocket.it

Tre voli dirottati per maltempo. Il forte vento sta creando non pochi problemi anche allo scalo di Bari con inevitabili disagi per i passeggeri in partenza e in arrivo. Due voli, da Linate e Bergamo, sono stati dirottati a Brindisi. Un terzo della Wizzair proveniente da Praga è stato dirottato a Napoli dopo aver cercato di arrivare a Bari. Le scosse del vento si sono sentite in volo al punto tale da creare timore tra i passeggeri allarmati. I voli stanno comunque partendo ed arrivando dallo scalo, accumulando ritardi che variano tra i venti e i cinquanta minuti. Un volo da Tirana invece è stato direttamente spostato alle 19, oltre cinque ore di ritardo rispetto alla programmazione iniziale (13.45).

Dall’aeroporto al porto di Bari, dove il forte vento ha impedito la partenza dei traghetti e delle navi da crociera. Lo stop alla navigazione è cominciato alle 20 di ieri sera e proseguirà sino a che le condizioni del mare non consentiranno condizioni di sicurezza per la navigazione in Adriatico. Sul basso Adriatico si è scatenata una burrasca forza nove.

I forti venti e le onde hanno danneggiato alcuni tratti dei marciapiedi e i muretti che delimitano il lungomare di Bari. Nelle zone più esposte, i detriti hanno invaso la carreggiata e la circolazione automobilistica è stata interrotta e sono in corso le operazioni di rimozione dei detriti da parte di personale dell’Amiu.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui