Cabtutela.it
acipocket.it

Una persona arrestata, una denunciata e sette segnalate, nel corso dei servizi straordinari di controllo del territorio disposti dalla Compagnia di Andria, eseguiti anche con il supporto di una squadra della Compagnia di Intervento Operativo dell’11° Reggimento CC “Puglia”, di stanza a Bari.

Un pregiudicato di Andria, il 29enne P.S., è stato arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti. Finito agli arresti domiciliari, dovrà espiare più di un anno di reclusione. Un altro pregiudicato, di 41 anni, stato denunciato in stato di libertà, in quanto trovato in possesso di trentotto grammi di marijuana occultati nei vani della propria abitazione., sottoposta a perquisizione. Intensificata anche la vigilanza nei confronti delle persone sottoposte al regime degli arresti domiciliari ed alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

Nei quartieri popolari, inoltre, alcune gazzelle hanno individuato, in diversi controlli, sette persone, nell’atto di consumare o detenere modici quantitativi di droghe, tutte segnalate alla Prefettura di Barletta-Andria-Trani per uso di sostanze stupefacenti. Complessivamente sono stati sequestrati circa 20 grammi tra marijuana, hashish e cocaina.

Il dispositivo dispiegato sulla città federiciana, la scorsa sera, ha visto impiegati ulteriori 20 militari che hanno così potenziato i consueti servizi serali. 60 le persone identificate, 45 le autovetture controllate ed una decina le contravvenzioni al Codice della Strada elevate.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui