Praticare canottaggio e tutelare l’ecosistema subacqueo con uscite in barca nello specchio di mare tra il molo Sant’Antonio e la spiaggia di Pane e Pomodoro. L’associazione sportiva dilettantistica “Mare da Amare” propone di insegnare le basi del coastal rowing per vivere il lungomare in modo meno agonistico (circa 3 km) e in sinergia con il paesaggio naturalistico. “Praticare sport e ammirare la bellezza dell’ambiente marino – spiega nel video Patrizia Rossini, presidente Mare da Amare – aiuta anche la psiche oltre al corpo”.

Dai prossimi giorni con l’ausilio di istruttori e persone competenti Mare da Amare fornirà tutte le istruzioni necessarie nel corso di lezioni per la pratica della disciplina nautica. Per iscrizioni e informazioni: www.canottierimaredaamare.it, asdmaredaamare@gmail.com e sulla pagina Facebook.

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here