Quattro porte poggiate sul marciapiede di via Piave, al quartiere Carrassi. E poi un passeggino logoro, due tavolini malridotti, rete in acciaio di un letto, buste d’immondizia, mobile riverso sul selciato.

Ancora una volta lo smaltimento selvaggio dei rifiuti ingombranti soffoca le strade della città, le rende sporche e impraticabili. La denuncia di un residente conferma l’abitudine di alcuni baresi che invece di smaltire gli arredi logori con una semplice telefonata al numero verde Amiu (800 011 558) preferiscono disinteressarsi del bene comune.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here