Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

“Sulla Sanitaservice della Asl di Bari vogliamo la massima trasparenza. Per questo chiederemo di audire il presidente/assessore alla Sanità Emiliano in commissione Sanità e stiamo valutando una richiesta di accesso agli atti per poter visionare i curriculum degli altri 13 professionisti che hanno partecipato all’avviso pubblico per la selezione del nuovo amministratore unico, che si è concluso con la nomina di Fabrizio D’Addario”. Il consigliere del M5S Mario Conca chiede chiarezza sul futuro dei dipendenti della società in house della Asl di Bari e sulla nomina di D’Addario.

“La nomina di D’Addario – prosegue Conca – sembra infatti essere l’ennesima nomina “ad hoc” di persone “vicine” al presidente Emiliano per le quali una poltrona si riesce sempre a trovare. D’Addario lo scorso giugno è passato dalla guida dell’Amgas alla presidenza di InnovaPuglia, carica da cui si è dimesso a causa di un’indagine poi archiviata e ora riappare alla guida della Sanitaservice. Una nomina legittima ma quantomeno poco opportuna. La società ha cambiato tre amministratori in un anno e mezzo e vogliamo conoscere quale sia il suo futuro dalla viva voce del presidente Emiliano. Gli oltre 5000 dipendenti delle diverse Sanitaservice meritano risposte certe”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui