Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Sarà Doc Servizi – Bari a curare la due giorni di celebrazioni per San Nicola, in programma il 6 e 7 maggio. La società si è riaggiudicata (in via provvisoria) il bando comunale – per la prima volta biennale, a cui ha partecipato come unico concorrente – grazie a un progetto che vede confermata la direzione artistica della danzatrice e coreografa Elisa Barucchieri.

Dunque, la rievocazione dei festeggiamenti in occasione dello sbarco del 6 maggio, la processione con il quadro del Santo e il corteo storico del 7 maggio saranno legati da una visione artistica in continuità con la scorsa edizione e con quella del 2019. Visione che vede tra gli elementi identitari la danza aerea.

“Dopo esserci aggiudicati il bando nelle ultime tre edizioni – spiega Patti Morelli, responsabile della filiale barese di Doc Servizi – continuiamo a credere in un progetto che, al di là dei rigidi parametri imposti dal bando, ai limiti anche della fattibilità economica, ci permette da un lato di mettere a frutto e non disperdere un know how ormai collaudato sull’evento, dall’altro di sviluppare la visione artistica nata lo scorso anno con la direzione di Elisa Barucchieri, legandola alle edizioni 2018 e 2019. Il respiro biennale del bando, infatti, ha potuto permettere una programmazione anche nella visione creativa e logistica del format”.

In ogni caso, il già corposo progetto potrà arricchirsi in itinere di ulteriori tasselli  e contributi grazie al ruolo strategico degli sponsor. “Puntiamo sulla sensibilità di enti e organismi privati del territorio – sottolinea Morelli – disposti ad affiancare un progetto artistico unico per identità, enorme visibilità e partecipazione di pubblico anche dall’estero”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui