Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

L’Inferno di Dante nelle grotte di Castellana compie 7 anni. Il 18 marzo del 2011 la prima anteprima: per celebrare questa ricorrenza, che rende il senso anche dell’importanza di questo spettacolo nel panorama dell’offerta turistica regionale, “Hell in the Cave – versi danzanti nell’aere fosco”, il più grande spettacolo aereo sotterraneo del mondo, torna in scena nella Grave delle grotte di Castellana.

Il più grande spettacolo stanziale di Puglia, infatti, sarà visitabile sabato 24 marzo 2018 (apertura botteghino ore 20.00, apertura cancelli ore 20.45, inizio spettacolo ore 21.00), proprio in occasione del settimo anniversario dall’inizio di questa attività.

Ispirato ai gironi danteschi della Divina Commedia, Hell in the Cave è la rappresentazione dell’inferno dantesco, visto dal centro della terra, a 70 metri di profondità, fra concrezioni carsiche disegnate dalla natura in 90 milioni di anni. Uno scenario suggestivo fa da cornice e al contempo è protagonista dello spettacolo, fra anime dannate e demoni ma anche celestiali figure candide guidate dalla incantevole Beatrice. Il cast di ballerini, acrobati e attori saprà rendere ancora una volta unica l’esperienza Hell in the Cave che, da 7 anni ormai, colleziona numeri da primato e decine di migliaia di visitatori.

A breve, inoltre, sempre per celebrare i 7 anni di attività, sarà reso noto il calendario annuale 2018 delle repliche di Hell in the Cave.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui