Cabtutela.it

“Difficile perdonare certi imbecilli”. Così il sindaco Antonio Decaro si Facebook per denunciare chi questa notte, con l’auto, ha distrutto le panchine che circondano la Colonna Infame di piazza Mercantile. “Lo so – continua – che oggi bisognerebbe chiudere un occhio e perdonare, soprattutto in giornate come questa. Ma io non riesco a perdonare quelle persone che odiano tanto la nostra città, da distruggere con l’auto le panchine di piazza Mercantile sotto la “colonna infame”. Dovrei, ma è difficile perdonare certi imbecilli. Quindi spero almeno che oggi gli si bruci la lasagna o la scarcella con l’uovo”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui