Cabtutela.it
acipocket.it

Il Bifest 2018 è iniziato da questa mattina al teatro Petruzzelli con la proiezione gratuita del film Acab “All Cops are Bastards” e il master class tenuto dall’attore Pierfrancesco Favino (per la seconda volta al festiva di Bari). L’attore pluripremiato e conduttore televisivo, intervistato da Fabio Ferzetti, ha raccontato il mestiere d’attore e la necessità che ha ogni individuo di attingere a più ruoli, più visioni dell’attualità, per andare oltre le “limitazioni sociali”.

“Tutti dentro di noi abbiamo il fascista di Acab o l’anarchico Pinelli, ho il privilegio di toccare gli opposti”, racconta nel video Favino. L’attore ha raccontato l’incontro con “un convinto facinoroso celerino di destra” per preparare le riprese di Acab, dalla differenza iniziale all’amicizia nata tra due soggetti idealmente diversi ma sostanzialmente simili nei limiti, che “non sono poi così netti”.

Presente in platea anche Pippo Baudo, prossimo ospite (domani alle 11) del master class a ingresso gratuito che sarà condotto da Enrico Magrelli.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui