Cabtutela.it
acipocket.it

Nella nottata, i carabinieri, percorrendo le vie di Minervino hanno deciso di controllare una Ranger Rover, con una persona a bordo, già nota ai militari operanti.

Il soggetto, un 49enne, già sottoposto a misure di prevenzione, è stato immediatamente sottoposto a perquisizione, estesa anche all’autovettura, nel corso della quale sono state trovate sei dosi di cocaina, per un totale di gr. 3 (tre) nonché la somma di € 140,00 verosimilmente provento dell’attività illecita. Particolarmente ingegnoso si è rivelato il congegno per l’occultamento dello stupefacente: gli involucri di cocaina, infatti, erano custoditi all’interno di un “ovetto” di plastica, su cui era stata applicata una calamita. L’escamotage consentiva allo spacciatore di ancorare la droga in maniera rapida e salda su qualsiasi superficie metallica.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui