Ha usato lo spray urticante in classe, provocando la sospensione delle lezioni per la leggera intossicazione di dieci compagne. Protagonista dell’episodio, avvenuto il 2 maggio, è uno studente minorenne di Finale Emilia, in provincia di Modena, che è stato denunciato dai carabinieri per interruzione di pubblico servizio.
Lo spray utilizzato dal ragazzino era di quelli in libera vendita. A rimanere leggermente intossicati e richiedere le cure del 118 sono stati otto ragazzi e due ragazze.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here