Domani 11 maggio sarà una giornata storica per Giovinazzo: il presidente della Repubblica Sergio Mattarella le conferirà il titolo onorifico di città e sarà il prefetto di Bari, Marilisa Magno, a farlo.

La cerimonia si terrà alle 11, nell’aula consiliare del Comune, dove il prefetto sarà accolto dal sindaco Tommaso Depalma e dal presidente del Consiglio comunale Alfonso Arbore. Saranno presenti autorità civili e militari e sono stati invitati i parlamentari del territorio, scolaresche e associazioni. La seduta sarà trasmessa in diretta streaming: www.comune.giovinazzo.ba.it. L’istanza era stata inoltrata da Depalma al ministero dell’Interno nel 2016. Del titolo di città si possono fregiare quei Comuni che ne siano stati insigniti, con decreto del presidente della Repubblica, in virtù della loro importanza storica, artistica, civica o demografica. Ai Comuni dotati del titolo spetta, nello stemma, la presenza della corona muraria d’oro.

“È un riconoscimento che ci riempie di orgoglio – dice il sindaco – e che voglio dedicare a tutti quei giovinazzesi che hanno sempre creduto e continuano a credere nella loro città. Ma lo dedico anche a tutti quelli che si trovano in varie parti del mondo e che, seppur da lontano e non senza nostalgia, hanno sempre continuato a guadare con interesse e orgoglio alla propria città d’origine”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here