Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Un parco pubblico e un nuovo lungomare a Bari sud. La giunta comunale Decaro ha approvato la delibera relativa alle linee guida per il concorso di idee “Costasud” per la riqualificazione del litorale cittadino.

Obiettivi del concorso, che sarà pubblicato a breve, sono ridefinire un nuovo affaccio della città sul mare attraverso la realizzazione di un grande parco pubblico che tenga insieme le diverse nature dei luoghi, dalle presenze agricole agli spazi del litorale, e assicuri una adeguata dotazione di servizi per il tempo libero e, al contempo, riqualifichi il quartiere Japigia creando nuovi tessuti urbani.

A questo documento si è arrivati attraverso la partecipazione dei cittadini e il rapporto con gli esperti, i tecnici del Pug e quelli del piano coste, che hanno lavorato insieme alla giunta comunale. Quello tra Pane e Pomodoro e San Giorgio è un tratto dei 46 chilometri di costa, che non vive, o vive pochissimo. “Un tratto in cui c’è la necessità di creare un nuovo affaccio al mare tenendo conto che il suo retrocosta non è occluso dalle edificazioni”, ha spiegato il sindaco Antonio Decaro.

Nelle prossime settimane sarà presentato il bando insieme alla Regione Puglia. Il grande parco pubblico, che si estenderà almeno per 60 ettari, dovrà avere un respiro urbano e metropolitano, ma anche assicurare al quartiere Japigia gli spazi di prossimità di cui non dispone, ponendosi come tramite ecologico tra la città e il mare. La riqualificazione di un bene paesaggistico-ambientale di grande rilevanza quale la costa si offre come opportunità imperdibile per riqualificare il quartiere Japigia, per dotarlo di servizi, attività commerciali, spazi di prossimità che possano portare la gente a vivere lo spazio pubblico.

Il concorso di idee prevede per il primo classificato un premio di 25.000 euro (al lordo di Iva e ogni altro onere di legge) mentre ai concorrenti classificati al secondo, terzo, quarto e quinto posto sarà riconosciuto un rimborso spese di 7.500 euro. L’importo presunto di spesa per l’espletamento del concorso è di 135.000 euro di cui 25mila finanziati dalla Regione Puglia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui