Ferie forzate per tutti i dipendenti del Palagiustizia di via Nazariantz. La bomba d’acqua sta letteralmente mettendo a dura prova l’edificio: interi piani e il parcheggio sono stati inondati. In particolare il terzo piano dell’edificio già dichiarato inagibile dal Comune è completamente allagato. È stata data disposizione delle ferie forzate per tutti i dipendenti. Inagibili anche le tre tende installate nel parcheggio, i processi per i rinvii quindi si stanno celebrando all’ingresso del palazzo. Una emergenza nell’emergenza, non ci sono precedenti così in Italia.

Sul posto anche la consigliera comunale Irma Melini che sta denunciando le condizioni di precarietà della struttura.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here