Cinque settimane di lavori in corso, disagi e un surplus di pazienza richiesto ai clienti. Da lunedì 18 giugno a martedì 31 luglio le scale dell’Ospedale Di Venere di Bari saranno inaccessibili per lavori di adeguamento del blocco B e l’accesso ai reparti sarà regolato da percorsi alternativi.

“Informiamo a nome della Asl Bari – ha scritto il commissario straordinario Vito Montanaro – che per consentire il completamento dei lavori di adeguamento a norma del Blocco “B” del presidio ospedaliero Di Venere a partire dal 18 giugno 2018 al 31 luglio 2018 sarà inibito l’accesso ai reparti ospedalieri dal vano scale attualmente in uso. Abbiamo predisposto e comunicato ai soggetti interessati la variazione dei percorsi alternativi alle scale di accesso alle unità operative dell’Ospedale. Precisiamo che l’accesso alle stesse Unità Operative resta invariato tramite gli ascensori disponibili”.

“L’intera rete dei percorsi alternativi predisposti per l’accesso alle Unità Operative sarà ben evidenziata all’ingresso del Presidio Ospedaliera e sarà resa visibile, all’interno della struttura, grazie all’esposizione di una nuova segnaletica predisposta per l’occasione. Ci scusiamo anticipatamente per eventuali disagi e confidiamo molto nella comprensione e nella collaborazione da parte dell’utenza grazie alla quale – conclude il commissario straordinario della Asd Bari – sarà possibile limitare i disagi stessi. I lavori si riferiscono infatti ad interventi strutturali necessari per migliorare le condizioni generali della struttura ospedaliera a beneficio della sicurezza degli operatori, dei pazienti e della cittadinanza”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here