Pugili pugliesi brillanti nel quinto trofeo “Sotto le stelle” di boxe a Castellaneta Marina. Nell’evento promosso dalla Quero-Chiloiro, la seconda società pugilistica d’Italia ha ospitato un migliaio di spettatori che hanno palpitato per la sfida fra Puglia e Toscana.

Dopo il successo dell’andata in trasferta, la squadra pugliese ha concesso il bis nei confronti della formazione toscana guidata da tecnici ex professionisti plurititolati Ivano Biagi ed Aldo Nicchi: 3-1 il risultato finale. Tornato sul ring dopo un anno di inattività condizionato da due infortuni, già azzurro, l’élite 75 kg della Quero-Chiloiro Cosimo Attolino ha battuto Francesco Bacchereti (Pugilistica Pratese) con un andamento propositivo e ficcante da fighter, che è valso all’atleta anche il Trofeo “Boxe Sotto le Stelle”. Altro successo tarantino con l’élite 64 kg Luigi Portino che ha eluso il gap dell’altezza con Francesco Raho (Pugilistica Pratese) incrociando strategicamente i suoi guantoni, ben piazzato sul ring e pronto brillantemente a colpire l’avversario che durante il match ha subìto due conteggi dall’arbitro dopo il verdetto dei giudici a lui contrario. Terzo successo della formazione pugliese con il senior 64 kg della Quero-Chiloiro Francesco Brandi, che ha rotto l’equilibrio di un incontro interessante nei confronti di Alexandru Dumitru (Pratese). Sconfitta, invece del senior 75 kg tarantino Giuliano Galeone da parte di Emmanuele Borrelli (Nicchi Arezzo) dopo una buona prima ripresa, a cui ha fatto seguito un improvviso calo psicologico.

Questi gli altri match del “V Trofeo Boxe Sotto le Stelle”: vittoria dello School Boy 54 kg Cosimo Solito (Quero-Chiloiro) su Antonio Vecchigno (Boxe Di Palo Canosa); pareggio tra gli School Boys 56 kg Federico Spataro (Quero-Chiloiro) e Danilo Mastrorillo (Boxe Di Palo Canosa); nei derby jonici il Senior 69 kg Antonio Losurdo (Quero-Chioiro) supera Vito Pavone (Pugilistica Castellano); lo Youth 69 kg Andrea Stasolla (Quero-Chiloiro) batte Vito Potenza (Pugilistica Taranto); l’Elite 60 kg Pasquale Di Cuonzo (Pugilistica Taranto) s’impone su Domenico Maffei (Quero-Chiloiro).

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here