C’è anche la Pink Bari. Il sodalizio calcistico che ha portato nella Serie A femminile il calcio barese ha manifestato l’intenzione di entrare nella Società Sportiva Bari: è quanto la dirigenza Pink ha manifestato ieri al cda della neonata compagine sociale, costituita da otto imprenditori baresi.

“Con la nostra partecipazione – hanno scritto Alessandra Signorile e Isabella Cardone – metteremmo a disposizione della nuova società la nostra esperienza maturata nel settore del calcio femminile e del settore giovanile che sicuramente sarà la base per rilanciare il calcio maschile a Bari, nonché consolidare il calcio femminile nella massima serie”.

La Asd Pink Sport Time è diventata punto di riferimento a livello nazionale nel calcio femminile, in quanto unica squadra del mezzogiorno partecipante al Campionato di massima serie, oltre ad aver conseguito l’obiettivo storico dello scudetto del Campionato Nazionale Primavera.

“Questi risultati sono stati conseguiti grazie ad un lavoro pluriennale nel settore giovanile – spiegano dalla Pink Bari – che ad oggi annovera numerose atlete facenti parte delle Nazionali di categoria, nonché nella scuola calcio, attualmente con oltre 100 iscritte, riconosciuta negli ultimi tre anni scuola calcio Elite.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here