Cabtutela.it
acipocket.it

Un radar per verificare la stabilità del Palagiustizia di via Nazariantz. La nuova strumentazione ad alta precisione con tecnologia radar interferometrica è stata installata questa mattina nel cortile esterno. L’attrezzatura – come riferisce l’Ansa –  monitorerà la stabilità dell’immobile durante le fasi di alleggerimento dei piani fino allo sgombero totale del palazzo dichiarato inagibile per rischio crollo, previsto entro il 31 agosto.
L’attività di monitoraggio è condotta da personale del Centro Operativo Nazionale dei Vigili del Fuoco di Roma che, con i tecnici del comando provinciale di Bari, controlla eventuali spostamenti della struttura muraria. La strumentazione è infatti in grado di fornire mappe di un eventuale spostamento dell’immobile, monitorato con una precisione del decimo di millimetro e con informazioni aggiornate ogni 30 secondi. Lo spostamento interno dei carichi, soprattutto armadi e fascicoli, dai piani superiori al piano interrato, prevede come misura di sicurezza anche il puntellamento della facciata e di alcune stanze.

(foto Ansa)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui