Cresce l’allarme nelle campagne pugliesi per furti, taglio dei tiranti dell’uva, danneggiamenti: per questo Coldiretti sta allertando e collaborando con le Prefetture. “Nelle province di Bari e BAT le bande criminali stanno colpendo i tendoni di uva da vino e da tavola con furti di prodotto e taglio dei tiranti dei tendoni, per cui è stato richiesto un incontro urgente ai due prefetti per territorio di competenza”, dice Gianni Cantele, presidente Coldiretti.

Per cautelarsi ed evitare quanto accaduto nelle annate precedenti “durante la raccolta delle mandorle a Grumo e Palo del Colle gli agricoltori si sono rivolti ad associazioni private, per presidiare campagne e raccolti e comunque, sono stati segnalati furti di mandorle già sgusciate, a dimostrazione del fatto che il territorio è molto vasto e va controllato in modo capillare. Forte la preoccupazione, anche per la prossima campagna olivicola alle porte”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here