Che il pronostico fosse sfavorevole, si sapeva. Che oltre ad avere una storica “fidanzata del gol” (Carolina Morace) come allenatrice, il Milan ne ha una in piena attività in campo (Valentina Giacinti), pure. Nonostante questo, le ragazze della Pink Bari speravano di far molto meglio, nella prima giornata del campionato femminile di serie A. E’ finita 6-0 per le rossonere, che la scorsa estate hanno rilevato il titolo sportivo del Brescia, la partita giocata allo stadio Antonucci di Bitetto.

Partita senza storia, sbloccata al 15′ da una rete di Daniela Sabatino e poi marchiata a suon di reti da Giacinti, autrice di due gol per tempo. Oscar per la sfortuna alla “pinkina” Di Bari, che ha siglato l’autogol del momentaneo 0-5.

(Foto Ac Milan / FB)

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here