Cabtutela.it

Pattuglie della squadra Annonaria della Polizia Locale di Bari hanno posto sotto sequestro  in Largo Mincuzzi (Banchina Santa Chiara) 1,5 quintali di frutta e ortaggi pronti per essere messi in vendita senza le prescritte autorizzazioni.

La merce sequestrata, dopo essere stata sottoposta a controllo igienico-sanitario, è stata interamente devoluta ad un Istituto di Suore della città. Al venditore verbalizzato perché sprovvisto di autorizzazioni per il trasporto e la vendita di prodotti alimentari, gli è stata contestata la violazione dell’art. 82 del Codice della Strada in quanto aveva adibito il veicolo ad una destinazione diversa da quella indicata nella carta di circolazione. I controlli della Locale continueranno nei prossimi giorni, proprio per evitare il fenomeno dei venditori abusivi sulle pubbliche vie.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui