Bari, 2 studenti su 5 restano senza alloggio pubblico. “Case dei privati troppo costose, istituzioni intervengano” – VIDEO

Su 2121 domande sono disponibili solo 1334 posti in graduatoria

2381

Il 40 per cento degli studenti non avrà un posto letto negli alloggi pubblici per questo anno accademico. Su 2121 domande sono disponibili solo 1334 posti. Lo denuncia il sindacato Link Bari che questa mattina ha manifestato con un presidio sotto il consiglio della regione Puglia.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

“Siamo costretti – spiega nel video il portavoce Savino Ingannamorte – a evidenziare la totale inadeguatezza delle attuali case per accogliere un numero sempre crescente di richiedenti posto alloggio”. “A fronte delle graduatorie provvisorie negli studentati baresi c’è posto per due studenti su cinque: ci chiediamo se per la Regione Puglia questo sia ancora diritto allo studio”, ha aggiunto Piercarlo Melchiorre, coordinatore di Link. Negli ultimi anni gli affitti sono aumentati (a Bari una stanza costa in media 233 euro) e diventa sempre più difficile riuscire a sostenere le spese dell’affitto e delle utenze.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here