Presentati oggi e domani al Ciheam di Bari i ventisette progetti per rendere più produttiva e sostenibile l’agricoltura africana finanziati dal programma Leap Agri, partenariato Ue-Africa per l’innovazione in materia di sicurezza alimentare, nutrizionale e agricoltura sostenibile.

Il partenariato comprende 24 organismi finanziatori di nove Paesi africani (Algeria, Burkina Faso, Camerun, Egitto, Ghana, Kenya, Senegal, Sudafrica e Uganda), nove Paesi europei (Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Spagna e Turchia) e il Ciheam Bari. L’obiettivo è aumentare gli investimenti in Ricerca e Innovazione attraverso un meccanismo bi-regionale (Europa/Africa), con progetti tra partner europei e africani, che contribuiranno al coordinamento e all’incremento delle attività congiunte tra le istituzioni di Ricerca e Innovazione e i loro programmi negli Stati membri dell’Unione Europea (e Paesi associati) e nei Paesi africani.

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here