All’una e mezza di questa notte i poliziotti della Squadra Volante sono tempestivamente intervenuti presso l’abitazione di una donna di 40 anni che, in lacrime, ha lanciato l’allarme telefonando al 113;  il suo compagno, un pregiudicato barese di 43 anni, in evidente stato di alterazione  alcolica, l’aveva per l’ennesima volta picchiata, sotto gli occhi del figlio minorenne.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

All’arrivo degli agenti nel rione Libertà, l’uomo ha anche cercato di disfarsi di un coltello da cucina; bloccato, è stato arrestato e portato in carcere.
A seguito dell’intervento dei poliziotti, la donna ha trovato il coraggio di denunciare anche altri episodi di violenza accaduti in passato.

(Foto repertorio)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here