Cabtutela.it
acipocket.it

Ferie sospese per il personale 118 per tutto il mese di novembre. A disporlo Antonio Dibello, direttore della sala operativa 118 in seguito alle procedure di assunzione in atto che stanno creando non pochi problemi nell’organizzazione del lavoro. Come già raccontato da Borderline24 è in atto una diatriba tra vincitori di concorso e infermieri precari i cui contratti sono in scadenza a fine mese. La preoccupazione è che, con l’accesso ai nuovi assunti, si possa rompere la continuità assistenziale dato che dal primo novembre dovrebbero essere chiusi i rapporti di lavoro con almeno 270 infermieri.

“Onde evitare disservizi e garantire la continuità assistenziale – si legge nella disposizione –  le ferie del mese di novembre saranno sospese fino a conclusione delle procedure sui nuovi assunti”.  Una decisione che ha fatto storcere il naso agli infermieri precari attualmente in servizio: “Noi andiamo a casa mentre la Asl blocca le ferie perché non riesce a coprire i turni, una assurdità”, ci spiegano i rappresentanti del personale che dal 31 ottobre dovrà lasciare il lavoro


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui