Cabtutela.it
acipocket.it

Gli agenti della Questura di Lecce stanno indagando sulla denuncia presentata questa mattina da una donna del posto secondo cui il proprio figlioletto di 4 anni sarebbe stato oggetto di un tentativo di sequestro avvenuto sabato nel tardo pomeriggio nella centralissima piazza Sant’Oronzo (Ansa).

La donna avrebbe riferito che mentre il marito e degli amici erano entrati in una rivendita di tabacchi, avrebbe perso di vista per qualche minuto il bimbo, scorgendolo poi allontanarsi tenuto per mano da un venditore di palloncini. La donna a questo punto li avrebbe rincorsi strappando il figlio dalle mani dell’ambulante. Un racconto che a detta degli investigatori presenterebbe molti aspetti poco chiari. Gli agenti della Sezione Volanti stanno cercando di trovare dei riscontri a quanto denunciato dalla donna, attraverso i filmati delle telecamere di pubblica sicurezza posizionate nella zona.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui