Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Presentato a Palazzo di Città, alla presenza dell’assessora al Welfare Francesca Bottalico, “Bullismo e cyberbullismo: formare per sanare. Sportello Mede@ – pronto intervento antibullismo e cyber bullismo”, promosso dall’associazione Mede@ onlus, che dal 2016 porta avanti un progetto nazionale a contrasto del fenomeno con l’apertura di sportelli di ascolto antiviolenza di genere in diverse città italiane.

L’articolazione del progetto nella città di Bari è stato illustrato da Francesco Longobardi, responsabile nazionale Enti locali, delegato all’apertura di sportelli istituzionali. Alla conferenza stampa hanno partecipato anche il coordinatore nazionale del progetto Daniele Natalizia, il responsabile provinciale di Bari per la conduzione degli sportelli Francesco Papeo e la responsabile del settore legale Mede@ per la provincia di Bari Raffaella Longobardi.

A disposizione degli utenti, fino al prossimo mese di giugno, ci saranno 10 sportelli informativi nelle scuole, nelle parrocchie e nelle associazioni sportive per raccogliere le segnalazioni e le situazioni di disagio determinate dal bullismo: una sorta di “antenne di prossimità” con cadenza settimanale o mensile, a seconda delle esigenze dei soggetti che vorranno ospitare l’iniziativa. Su richiesta degli attori sociali coinvolti nel programma, saranno promossi inoltre eventi tematici organizzati. Nei prossimi mesi, infine, sarà avviato per la prima volta a Bari, in collaborazione con il tribunale dei Minori, l’ufficio gestione pacifica dei conflitti, “perché – commenta Bottalico –  siamo convinti che anche il bullo sia vittima della propria violenza, e che per superarla debba imparare a riconoscerla, controllarla e a rielaborarla”.

Tutte le realtà sociali interessate a Sportello Mede@ – pronto intervento antibullismo e cyber bullismo possono manifestare la propria adesione inviando una e-mail all’indirizzo segreteriawelfarebari@comune.bari.it


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui