MARTEDì, 23 LUGLIO 2024
74,724 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
74,724 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Lecce, esplode fabbrica di fuochi d’artificio: morto il figlio del titolare. Ci sono due feriti

Pubblicato da: redazione | Ven, 9 Novembre 2018 - 09:15
Vigili del fuoco
- PUBBLICITÀ LEGALE -
aqp.it"

È morta una delle tre (e non due come si era appreso in un primo momento) rimaste ferite nella esplosione della fabbrica di fuochi d’artificio ad Arnesano (Ansa). La vittima è il figlio del titolare, Gabriele Cosma, di 19 anni. I feriti sono due operai che si trovavano all’interno del capannone dove è avvenuta la violenta deflagrazione. La fabbrica si trova nella zona ‘Mater Domini’, tra Arnesano e Lecce. L’esplosione è avvenuta intorno alle 8.30. I feriti sono ricoverati nell’ospedale di Copertino (Lecce).

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Scoperti mentre si scambiano droga sul...

Sequestro di hashish e arresto di due ventenni italiani sul lungomare...
- 22 Luglio 2024

Bari, raccolta fondi online per il...

C'è una raccolta fondi in corso dopo l'incendio divampato al Policlinico...
- 22 Luglio 2024

La Xylella e la guerra della...

Ad oggi la Regione Puglia ha impegnato 181 milioni di euro...
- 22 Luglio 2024

Frange della Sacra corona unita nel...

 I poliziotti della squadra mobile di Brindisi e della Sisco di...
- 22 Luglio 2024