Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il vino non è solo un prodotto alimentare, una bevanda che emoziona e racconta in maniera autentica un luogo, ma è anche paesaggio, ambiente e può essere un progetto capace di incidere in modo virtuoso sul territorio in cui nasce, contribuendo ad accrescerne la bellezza e la qualità dell’offerta turistica.

Di questo si parlerà domani 30 novembre a Tenuta Moreno (Mesagne, in provincia di Brindisi), a partire dalle 16,30, nell’incontro organizzato da Michele Bruno, patron del Mercatino del Gusto di Maglie, e da Pierangelo Argentieri, presidente Federalberghi Brindisi, membri dell’associazione Puglia Expo, dal titolo ‘Il vino paesaggio incontra il vino progetto. Visioni nuove per raccontare e disegnare la Puglia che verrà’. Un dibattito a più voci con Giacomo Mojoli, ispiratore degli incontri annuali di Puglia Expò, il presidente di Assoenologi Puglia, Basilicata e Calabria, Massimiliano Apollonio, l’archeologo Christian Napolitano, il senatore Dario Stefàno, autore della legge sull’enoturismo approvata un anno fa. Parteciperanno inoltre gli architetti Roberta Lopalco e Nicola G.Tramonte e Fabio Mollica, direttore di Amazing Puglia. Moderano Leda Cesari e Rosaria Bianco, giornaliste e blogger di LeRos.blog


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui