I Nas hanno effettuato controlli in tutta Italia sulla regolarità dei prodotti da agricoltura biologica (periodo marzo-maggio), le verifiche hanno portato al sequestro di 100 tonnellate e 1.500 confezioni di alimenti non idonei alla commercializzazione, sia per motivi di etichettatura e tracciabilità che per ragioni igienico-sanitarie e di superamento dei termini di conservazione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here