Nella penultima serata di Sanremo 2019 si è esibito in duetto con il Volo. Si chiama Alessandro Quarta, violinista 43enne, salentino doc che ha conquistato con la sua bravura il pubblico dell’Ariston.

Poco conosciuto forse qui in Italia, è una star internazionale. La Cnn lo ha definito “musical genius”. Nel suo curriculum collaborazioni con i maggiori artisti mondiali come Ray Charles, Aretha Franklin, Jamiroquai, James Brown, Tina Turner e Tom Jones.

Tra i meriti della sua carriera, nel 2017 è stato Premiato a Montecitorio come “Miglior Eccellenza Italiana nel Mondo per la Musica”. Il 22 febbraio 2019 uscirà per il mercato italiano “Alessandro Quarta plays Artur Piazzolla” (Incipit Records), primo disco con sonorità jazz registrato in 3D in Germania.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here