Boom di iscrizioni al liceo scientifico Scacchi di Bari. Troppe domande rispetto ai posti realmente disponibili. Da qui la decisione del preside Giovanni Magistrale di procedere ad una selezione nel caso in cui la Città metropolitana non trovasse nuovi spazi.

“Abbiamo ricevuto un numero di iscrizioni eccedente la nostra capacità ricettiva. Per poter accogliere tutte le domande – spiega Magistrale –  la nostra scuola dovrebbe formare almeno 13 prime classi, mentre non può formarne che 10, a fronte delle 10 quinte in uscita, non avendo più alcuno spazio a disposizione. Le domande in esubero sono circa 80. Sono in corso contatti con la Città Metropolitana per verificare la possibilità di reperimento di ulteriori locali per la nostra scuola. Se tale tentativo non dovesse avere successo, si dovrà procedere con la selezione delle domande”.

La decisione finale non potrà che essere però ratificata dopo gli esami di terza media,  una volta che tutti gli iscritti avranno fornito alla scuola i dati necessari per formulare le graduatorie.
“Pertanto, tutti gli interessati potranno decidere se aspettare la formulazione delle graduatorie, agli inizi di luglio – prosegue Magistrale –  oppure chiedere al nostro Liceo lo smistamento dell’iscrizione presso altra scuola di seconda scelta. Agli inizi di luglio, invece, dopo la formulazione delle graduatorie per le singole tipologie di sezione, gli iscritti che risulteranno in esubero potranno scegliere se iscriversi ad altra sezione che in quel momento risultasse ancora capiente, se ve ne saranno ancora, oppure essere smistati ad altra scuola”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here