Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Nel giorno di San Valentino qualcuno ha sfregiato la cattedrale di Trani, un vero e proprio gioiello, con scritte sulle mura. “Ti amo Luigi”, “Amore mio”, alcune delle scritte a carattere cubitali apparse (foto TeleSveva).

Il sindaco Amedeo Bottaro annuncia provvedimenti: “Luigi – dice – ha una fidanzata idiota che non sa minimamente in che guaio si è cacciata con questa porcata. Luigi avvisala, per cortesia. E convincila a ripulire prima che sia troppo tardi. E magari convincila a leggere qualche libro sulla storai della cattedrale: ne ha bisogno”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

2 COMMENTI

  1. Risposte che vanno bene per i social ma non per un Sindaco che sa o dovrebbe sapere bene che ripulire la pietra imbrattata con la vernice spray alla nitro non è cosa da tutti è si rischia di far maggior danno. Meno battute inutili e più impegno nella ricerca dei responsabili, autori di un fatto grave che non può essere derubricato solo ad una bravata da innamorati.

  2. Il Sindaco ha già annunciato in tv che occorreranno diverse migliaia di euro per ripulire la pietra e dunque si è già rimangiato l’invito “a ripulire subito” fatto ai piccoli vandali un po’ precipitosamente.

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui