Ryanair ha annunciato la sua programmazione invernale per gli aeroporti di Bari e Brindisi: più collegamenti e 40 rotte in 15 paesi, tra cui Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Portogallo e Spagna. La programmazione invernale 2019 prevede cinque nuove rotte per Bordeaux (2 volte a settimana), Budapest (2), Cracovia (2), Praga (2), e Milano Malpensa (9) con 26 rotte in totale. La programmazione inverno 2019 di Brindisi offrirà: tre nuove rotte per Berlino Tegel (2), Parigi Beauvais (2) e Milano Malpensa (7) con 14 rotte in totale.

I viaggiatori lowcost potranno prenotare i propri viaggi da ora fino a marzo 2020, usufruendo di tariffe ancora più basse e dei miglioramenti del servizio clienti di Ryanair. Per festeggiare, Ryanair ha lanciato una vendita di biglietti sulla rete europea con tariffe disponibili a partire da soli €19,99 per viaggi in ottobre, che dovranno essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì (1 marzo), solo sul sito Ryanair.com.

“Siamo lieti di annunciare – spiega Chiara Ravara di Ryanair – il nostro programma invernale 2019 per Bari & Brindisi, con più di 40 rotte in totale, comprese 8 nuove rotte da Bari e da Brindisi per Berlino Tegel, Bordeaux, Budapest, Cracovia, Parigi, Praga e Milano Malpensa. Per festeggiare, stiamo rilasciando biglietti a tariffe scontate partire da soli €19,99, disponibili per la prenotazione fino alla mezzanotte di venerdì (1 Marzo). Dal momento che queste incredibili tariffe andranno ad esaurirsi rapidamente, invitiamo clienti a collegarsi a www.ryanair.com ed evitare di perdersi l’occasione”. Il Presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti, ha dichiarato: “L’ampliamento di otto nuove rotte su base annuale , operate sia da Bari  sia da Brindisi , da parte di Ryanair che collegheranno Francia , Germania e i mercati emergenti dell’Est Europa, segna un ulteriore tassello nello sviluppo della nostra società, seguendo le linee tracciate dal piano strategico 2019/2028 approvato dal Consiglio di Amministrazione di Aeroporti di Puglia, piano che a breve verrà presentato a tutta la comunità servita ed interessata alla crescita di tutta l’area sud est del nostro Paese”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here