«Per niente». Così il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha risposto a chi oggi gli chiedeva se provasse amarezza per l’indagine che lo vede coinvolto con le accuse di induzione indebita a dare o promettere utilità, abuso di ufficio e false fatture, con riferimento al finanziamento di una parte della campagna elettorale per le primarie del Pd del 2017.

Emiliano lo ha detto a Foggia parlando con i giornalisti in occasione della cerimonia di posa della prima pietra del l’allungamento della pista dell’aeroporto Gino Lisa dello scalo Dauno.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here