Furono acquistati nel 2014, l’arrivo in Puglia era previsto entro il 2016 ma il primo degli 11 elettrotreni comprati da Ferrovie Sud Est durante la gestione Fiorillo ha fatto capolino nella stazione di Bari solamente qualche giorno fa.

Convogli iper tecnologici e nuovi di zecca prenotati nonostante le linee ferroviarie non fossero pronte a farli circolare. In realtà non lo sono nemmeno ora, ma Ferrovie Sud Est – nel frattempo salvata dal fallimento e acquisita dal gruppo Fsi – ha avviato, da diversi mesi, i cantieri per elettrificare, ammodernare e rendere più sicura la rete. Al termine dei lavori potrà finalmente entrare in servizio anche l’elettrotreno, nel frattempo i tecnici stanno svolgendo il rodaggio del convoglio, effettuando delle corse di prova notturne sulla linea Mungivacca-Putignano via Casamassima.

Gli elettrotreni sono stati acquistati dalla società polacca Newag, travagliato l’accordo commerciale che è passato attraverso una sentenza del Tar: i giudici, infatti, accolsero il ricorso della società polacca che, in un primo momento, era stata esclusa dalla gara indetta nel 2014. Ricostruiamo la vicenda: l’azienda partecipò, insieme a un’altra società, ad un bando pubblicato da Ferrovie Sud Est nell’epoca dell’amministrazione Fiorillo, ma dopo “una comparazione punto per punto tra l’offerta e le prescrizioni del capitolo di gara” venne esclusa il 22 novembre del 2014 per “riscontrate carenze documentali” e, più in particolare, per l’assenza delle “dichiarazioni di conformità”. Anche l’altra azienda venne esclusa, ma la Newag decise di presentare ricorso al Tar di Bari contro il ministero dei Trasporti. Nessuna delle parti in causa si presentò e, il 13 maggio del 2015, i giudici amministrativi diedero ragione alla Newag, dando il via libera.

La società polacca consegnerà undici elettrotreni modello “Impuls II” a tre casse, destinati alla rete a trazione elettrica, l’investimento è di circa 60 milioni di euro. Secondo alcune previsioni, potrebbero cominciare a trasportare passeggeri nella seconda metà del 2019.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here