Nei primi tre mesi del 2019 i reati sono in calo del 12% rispetto al primo trimestre di un anno fa. È quanto fa sapere il Viminale. In particolare, a Bari -13%, -10,2% a Barletta-Andria-Trani, -12% a Brindisi, -10% a Foggia, -10,1% a Lecce, -15,6% a Taranto.

Si riducono anche gli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza. In tutta la regione erano 10.530 al 13 maggio 2018, diventati 5.919 al 13 maggio 2019 (-43,79%): a Bari -59,21%, -63,77% a Barletta-Andria-Trani, -38,52% a Brindisi, -66,73% a Foggia, -30,26% a Lecce, -5,36% a Taranto.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here