Cumuli di rifiuti sotto il cartellone del rendering e lungo tutto il perimetro delimitato dalle transenne. Il cantiere per la riqualificazione di piazzetta dei Papi, nel quartiere Poggiofranco, dallo scorso 13 maggio è stato circondato da plastica, lattine, bottiglie di vetro e altri scarti. Lo segnalano i residenti, preoccupati anche per le tempistiche e la presenza di soli due operai al restauro dell’area verde: il sindaco Antonio Decaro durante la campagna elettorale aveva annunciato la consegna dell’opera entro 120 giorni (settembre). “Qui proliferano insetti e topi, non c’è più un luogo destinato al relax di anziani e famiglie”, commenta un commerciante.

“Nei prossimi giorni effettuerò un sopralluogo in piazzetta dei papi per constatare l’avanzamento dei lavori”, assicura l’assessore Giuseppe Galasso. Il progetto prevede l’installazione di panchine, gazebo accorpati tra tavoli e sedie, piantumazioni, masselli autobloccanti per il selciato e un nuovo impianto di illuminazione. Il perimetro è stato interamente circoscritto.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here