Basta un barattolo di latta e le mani di Dino Rizzi, cittadino molto attivo nel nome del decoro della città, ed ecco che in via Manzoni spuntano i posacenere “fai da te” realizzati con materiale di riciclo. La prima a cominciare la nuova “tendenza” è stata Francesca Zicca, commerciante della strada. E a lei si sono uniti altri negozianti. “È un modo per combattere la sporcizia, per invitare i fumatori a gettare qui le cicche – ci dice – poi ci occupiamo noi di svuotarli. Speriamo piuttosto che non ce li distruggano. Tanto li rifacciamo”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here