Esordio con il sorriso per il Bari. In Sicilia, contro la Sicula Leonzio, i biancorossi si impongono per 2 a 0 grazie alle reti siglate nel primo tempo da Antenucci (36′) e nella ripresa D’Ursi (88′). Tre punti importanti per iniziare la C nel migliore dei modi su un campo di gioco in pessime condizioni.

Cornacchini adatta la squadra agli avversari, cambiando modulo per ben due volte dal 4-4-2, poi 4-3-1-2 e nel finale 3-5-2. Determinanti le parate di Frattali.

Gli aggiornamenti:

88′ Raddoppio del Bari, D’Ursi a tu per tu con il portiere non sbaglia. Tre punti a portata di mano

76′ Doppio cambio: D’Ursi e Corsinelli per Costa e Antenucci

59′ Secondo sostituzione. Fuori Berra per infortunio al suo posto Perrotta

45′ Fuori Ferrari, dentro Antenucci

36′ Fallo in area di rigore su Terrani. Dal dischetto Mirco Antenucci non sbaglia! 1 a 0

6′ Su calcio d’angolo, traversa colpita da Ferrari

1′ E’ iniziata! Sugli spalti 150 tifosi baresi

Finalmente si torna in campo. Dopo una lunga preparazione estiva, un calciomercato importante, e l’esclusione dalla Coppa Italia di categoria, il Bari di mister Giovanni Cornacchini è pronto alla nuova avventura nel campionato di Serie C. Fuori casa, in Sicilia, contro la Sicula Leonzio.

L’obiettivo stagionale è la promozione diretta, ma come ha dimostrato la debacle d’Avellino i calciatori biancorossi dovranno dimostrare carattere oltre all’innegabile qualità tecnico-tattica. Perno inamovibile in attacco è Mirco Antenucci, che ha scelto il capoluogo pugliese dopo le tre stagioni da protagonista in Serie A con la maglia della Spal. Per Cornacchini out Folorunsho alle prese con un fastidio al ginocchio. Non convocato Feola, i galletti debuttano con il 4-2-3-1.

1a giornata Girone C: Sicula Leonzio-Bari 0-0

Sicula Leonzio (3-5-2): Nordi, Parisi, Sabatino, Maimome, Petta, Sosa (c), Ferrini, Palermo, Scardina, Sicurella, Grillo

A disp.: Polverino, Talarico, De Rossi, Esposito, Manfre’, Sinani, Bariti, Sidibe, Terranova, Vitale, Lescano, Governali. All. V. Grieco

Bari (4-4-2): Frattali, Berra, Di Cesare (c), Sabbione, Costa, Kupisz, Hamlili, Scavone, Terrani, Antenucci, Ferrari.

A disp.: Marfella, Perrotta, Esposito, Simeri, Floriano, Neglia, Bolzoni, Corsinelli, D’Ursi, Schiavone, Cascione. All. G. Cornacchini

Arbitro: Marco D’Ascanio (Ancona); ass.: Gaetano Massara (Reggio Calabria), Roberto Terenzio (Cosenza)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here