Cabtutela.it

Il piccolo Dylan, il bimbo di tre anni che ha rischiato di annegare al Canalone, è tornato a casa. Dovrà continuare la cura per l’infezione ai polmoni, ma è salvo. “Siamo così felici di questa notizia – ci racconta Francesca Zicca, una delle mamme del Libertà che ha promosso la manifestazione della scorsa settimana in ospedale –  stiamo  già pensando ad una festa di buon rientro non appena sarà guarito del tutto.  La raccolta ci ha permesso di acquistare una moto della polizia elettrica che lui desiderava tanto, ed oggi quando tornerà a casa la troverà. In un secondo momento gli verrà consegnato un buono per materiale scolastico e per indumenti. E la restante cifra verrà spesa per un’eventuale torta per la festa e la donazione ad un’associazione che si occupa dell’oncologico pediatrico di Bari”.

Le mamme del Libertà ringraziano ancora i due angeli, Antonella e Ylenia, che hanno prestato i primi soccorsi al piccolo, salvandogli la vita.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui