Per quasi un anno, l’intero tratto del lungomare a ridosso di largo Adua sarà riservato al parcheggio degli automezzi dell’impresa che ha vinto l’appalto per il restauro del Kursaal Santa Lucia. Si tratta di 13 posti auto che i residenti “perderanno” sino al 30 giugno del 2020, la decisione del Comune di Bari ha mandato su tutte le furie i cittadini.

In quella zona, infatti, gli abitanti hanno già perso diversi posti auto, l’ennesima “sottrazione” ha fatto arrabbiare i residenti riuniti nel Comitato Salvaguardia Zona Umbertina: “Con determina dirigenziale numero 12066/2019 del 25.09.2019 – denunciano – l’intero tratto del lungomare di Largo Adua (ben 13 posti auto) è stato sottratto alla collettività ed in particolare ai residenti per riservarlo a parcheggio per gli automezzi dell’impresa che svolge i lavori di restauro del Kursaal Santa Lucia. Periodo dal 30 settembre al 30 giugno 2020 (ben nove mesi, salvo proroghe) dal lunedì al venerdì dalle 07,00 alle 18,00 e il sabato dalle 07,00 alle 14,00. Ancora una volta senza alcuna previsione di compensazione dei posti auto sottratti per questa esigenza”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here